APPENNINO

This body of work is a selection of photographs that represents an ongoing topographic study of the mountains chain territory of the Appennino Emiliano. Through an in-depth research of those places abandoned, lived in the past, but today remained as distant memories, these landscapes have become symbol of an introspective meditation, a bouncing feelings in between past and present , thought romantic and nostalgic emotions. Memories that spark a deep reflection of the SELF, clarifying and raising awareness of our identity in the present in which we live. 

Questa serie rappresenta lo studio topografico del territorio circoscritto alla catena montuosa dell’Appennino Emiliano. Attraverso una ricerca approfondita di quei luoghi abbandonati che, vissuti in passato, oggi rimangono ricordi lontani, questi paesaggi diventano simbolo di una meditazione introspettiva, un rimbalzo di sentimenti tra passato e presente, attraverso emozioni romanticamente nostalgiche. Ricordi che accendono una profonda riflessione del SÉ, chiarendo e sensibilizzando la nostra identità nel presente in cui viviamo.